Amatory Rugby MonopoliAmatori Rugby Monopoli
Frasi parole ovali
  • Solo giocando in mischia ci si guadagna il posto in paradiso
    (Anonimo)
  • Il rugby è come l'amore... devi dare prima di prendere.Quando hai la palla è come fare l'amore... devi pensare al piacere dell'altro prima che al tuo.
    (Serge Blanco (Estremo della Francia dal 1980 al 1991))
  • I can’t even spell diet (La parole dieta, non voglio nemmeno pronunciarla)
    (Gareth Edward (Mediano di mischia del Galles))
  • Nel rugby c'è chi suona il pianoforte e chi lo trasporta
    (Detto Francese)
  • Ho messo la testa dove gli altri non osavano mettere nemmeno i piedi
    (Jean Pierre Rives (Terza linea della Francia dal 1975 al 1984))
  • Il rugby è uno sport per scaricatori di porto praticato da gentiluomini, il calcio è uno sport per gentiluomini praticato da scaricatori di porto
    (Anonimo)
  • Voglio che gli italiani giochino a rugby così come guidano l'automobile: aggressivi, senza paura e imprevedibili.
    (John Kirwan (ex CT della nazionale Italiana))
  • Un rugbysta non muore mai, al massimo passa la palla
    (Anonimo)
  • Il rugby è una buona occasione per tener lontani trenta energumeni dal centro della città durante il fine settimana.
    (Oscar Wilde)
  • The Holy Writ of Glouchester Rugby Club demands: first, that the forwards shall win the ball; second, that the forwards shall keep the ball; and third, the backs shall buy the beer.
    ((Visto in un pub di Glouchester - R. Rizzi))
  • Il rugby sono 14 uomini che lavorano insieme per dare al quindicesimo mezzo metro di vantaggio.
    (Charlie Saxton (All Black))
  • Il rugby è come la prima guerra mondiale: il rugby sta al calcio come la prima sta alla seconda guerra mondiale. Il rugby è antico, lento, è una guerra di prime, seconde e terze linee e fanterie contrapposte, guerra di trincee. Fanterie che marciano a conquistare la terra del nemico. A rugby conta solo il fattore terra.
    (Marco Paolini (attore - regista))
  • Il rugby è un gioco per gentiluomini di tutte le classi sociali ma non lo è per un cattivo sportivo, a qualsiasi classe sociale esso appartenga.
    (( W.J. Carey, vescovo inglese che stabili’ con questa frase il codice morale dei Barbarians ))
  • Mi piace il rugby e continuerò a giocarlo a tutti i costi.
    ((Ernesto “Che” Guevara - da IL DIARIO DELLA MOTOCICLETTA))
  • I tacchetti per un avanti sono l’equivalente del fucile per un soldato.
    (Francisco Ocampo (Allenatore Argentino))
  • Dio ha inventato la birra per impedire agli avanti di conquistare il mondo
    (Detto inglese)
  • Il rugby è una religione. Infatti, quando le dicevo che avevo la partita, mia madre correva a prendere il rosario
    (Marco Pavesi)
  • Dici rugby e pensi a un sacco di botte e zuffe gigantesche, poi guardi i bambini giocarlo e ti rendi conto di quanto sei ignorante.
    (Trofeo Topolino)
  • Il rugby è come un liquore molto forte: per assaporarne tutto il sapore e l'aroma va bevuto a piccoli sorsi e tra amici fidati. Dosi troppo forti, assorbite in cattiva compagnia, guasterebbero la festa.
    (Henri Garcia (giornalista e scrittore francese))
  • Il rugby è sempre una storia di vita, perché è lo sport più aderente all’esigenza di ogni giorno: lavoro, impegno, sofferenze, gioie, timori, esaltazioni. Non è uno sport da protagonisti, ma una somma di sacrifici
    (Luciano Ravagnani (giornalista))
  • Eliminiamo dal nostro sport la parola sacrificio, il rugby è divertimento.
    (Massimo Mascioletti (nazionale italiano negli anni '80 ex CT azzurro))
  • Voglio che gli italiani giochino a rugby così come guidano l'automobile: aggressivi, senza paura e imprevedibili.
    (John Kirwan (ex CT della nazionale Italiana))
  • ... è un linguaggio. Fatto di parole, gesti, riti, tradizioni. E’ un codice di appartenenza a un certo mondo e ad un certo modo di stare al mondo. Poi si può essere campioni o gregari, fenomeni o pippe, ma tutti insieme in quel mondo, e in quei modi lì. Non è una casta: il rugby è aperto a tutti, e si apre sempre di più.
    (Alessandro Troncon)
Amatori Rugby Monopoli - Copyright © 2012 - tutti i diritti riservati - Webmaster Natale Leggiero